Te e il tuo amico pc, alleati per la vita!

Icona iDevice Conoscenze preliminari

Alternare sedute al pc e ore di sport e svago.

Rispettare la propria salute la propria libertà.

Libero di scegliere fin dai primi anni. 


Icona iDevice Attività di lettura

 

Interazione umano-computer su Wikipedia

L'OTE sulla Sicurezza


Non tutti gli utenti della Rete sono consapevoli delle implicazioni dell'uso del pc; spesso i giovani utenti come te non danno il giusto peso ai problemi della prevenzione di attacchi da parte di codice maligno.

Non si tratta di uno scherzo, purtroppo: i pc online resistono agli attacchi solo una manciata di minuti, tanti sono i tentativi esperiti da diversi agenti presenti nel ciberspazio. Questo te lo dicono sia le case produttrici di antivirus, ma anche gli studi di agenzie indipendenti.

Inoltre devi pensare alla tua salute.

Il tuo rapporto con il pc non deve esere troppo lungo durante il giorno. Sia che tu giochi, sia che tu lavori, concediti delle interruzioni e non stare davanti al monitor per più di 40 minuti, 3 quarti d'ora.

Poi alzati, fai movimento, respira all'aria aperta, vai in bici, fai un po' di sport...

Rispetta le regole dell'ergonomia, termine che indica appunto un buon utilizzo delle "protesi" che a volte facilitano la nostra vita, ma che ci rendono anche spesso dipendenti.

Tale dipendenza, poi se è sistematica, rischia di diventare contraria alla tua crescita e al tuo sviluppo, anche se al momento non te ne rendi conto. Evita assolutamente quel fenomeno che gli anglosassoni chiamano "addiction", cioè di una specie di sudditanza psicologica come nei confronti di stupefacenti o alcolici.

 

Usa le tecnologie per comunicare e per conoscere, ma non farti usare mai da loro.