Il gratis (e bello) nascosto in Windows

Icona iDevice Conoscenze preliminari

Sai raccontare una storia con le immagini...

Come unire creatività e strumenti espressivi

Alcuni software gratis sono anche in Windows. Te li ricordo



Icona iDevice Attività di lettura

 

Per parlare di software free, si possono seguire tre strade:

1) una possibilità è quella di riferirsi ai pacchetti inclusi nei sistemi operativi free di Linux (Edubuntu, EduKnoppix, ed altri, sempre più numerosi);

2) altra possibilità è esplorare il web alla ricerca di software free, tramite motori di ricerca o esplorando i siti delle scuole;

3) affidarsi a siti specializzati come al Servizio per la valutazione del software didattico dell'Indire (Ansas), o di Framasoft.org .

 

Le strade possono essere differenti, ma il risultato è abbastanza analogo.

La strategia di partire dall'esistente, ci consiglia, ad esempio di esplorare anche il sistema operativo Windows, e sfruttarne tutte le possibilità, a partire dagli Accessori, che contengono programmi come:

Paint, non è un programma di disegno avanzato, ma la Microsoft, lo ha praticamente lasciato immutato dalla nascita di Windows 95 fino a Vista, e ciò forse vuol dire qualcosa: forse gli utenti lo apprezzano anche con i suoi limiti? Con lui puoi usare il pennello, la matita, il filo elastico, alcune forme per fare poligoni, puoi usare il mouse per colori di primo piano e di sfondo...

Sopratutto con esso è facile catturare schermate e salvare immagini per il desktop.

Wordpad, ti consente di scrivere, senza spese aggiuntive. Non ha funzioni o effetti speciali, ma appunto, per scrivere basta e avanza.

Registratore suoni, è uno strumento prezioso, perché senza spendere una centesimo, puoi fare il tuo podcast. Il programma salva in formato mp3, oltre che nel formato wav, infatti, e ti consente anche l'uso di alcuni effetti sonori.

 

Sono scaricabili gratuitamente dal sito Microsoft, inoltre:

PhotoStory 3, già a partire da una singola foto, ti consente, attraverso panoramiche e zoom, di realizzare un video sonorizzato. Bello, no?

Windows Movie Maker, Se vuoi diventare regista cinematrografico, probabilmente, da grande ti servirari di altri programmi, ma per iniziare e senza spendere un centesimo, questo programma ti siuta molto. Puoi trasferire il video dalla tua videocamera al tuo pc, puoi scegliere le clip che ti interessano, puoi inserire transizioni e effetti, ecc.

Insomma, già nel sistema operativo di casa Microsoft, la didattica trova delle perle che possono essere utilizzate senza spese.

Ma per Windows c'è una infinità di programmi gratuiti, da quelli promossi da siti, a quelli privati dei singoli docenti che si dilettano a creqare programmi per risolvere i loro problemi didattici.

Facciamo solo qualche esempio. Software per:

1) scrivere e produttività: AbiWord, OpenOffice.org, Zoho suite, Google Documenti e fogli di calcolo, ecc.

2) disegnare: PaintNET, Drawing for Children, Tux Paint...

3) fare pagine web e piattaforme online: NVU, Amaya, Wordpress, ecc.

4) giochi online: Second Life, ecc.



Icona iDevice Attività

Prova a descrivere liberamente l'uso che sai fare di uno dei programmi elencati in questa unità.

Descrivi i vantaggi e anche quello che desidereresti poter fare.