Navigare come Ulisse?

Icona iDevice Conoscenze preliminari

Alcuni siti ti divertono e ti fanno sentire bene.

Navighi volentieri, sai che esistono le "sirene" che ti vogliono far perdere la rotta?

Alcune riflessioni per garatantirti una maggiore sicurezza.


Icona iDevice Punti da considerare
Sicurezza informatica su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Sicurezza_informatica

 

I siti internet non sono tutti uguali; a te la scelta di quelli che ti possono aiutare, ti possono aprire la mente, ti fanno divertire, o sentire a tuo agio.

Ma vi sono anche siti che offrono spazzatura, realizzati da persone che pensano solo al guadagno, che vogliono rubare la serenità a tutti, compreso te e i tuoi compagni. Così la tua navigazione può assomigliare a quella dell'avventura di Ulisse: scorrere poche pagine alla ricerca di un'idea, può apparire un incubo.

Occorre reagire, e con fermezza, perché questi individui, per attuare i loro progetti non esitano a ricorrere anche a trucchi infami e riescono a far apparire le loro pagine in cima alle liste dei siti visitati, a fa comparire un loro sito attraverso finestre "pop up" che appaiono cioè a tradimento durante una navigazione tranquilla.

Sai quali sono i trucchi nascosti nelle pagine web: a partire dai cookie (biscottini) niente affatto innocui, che tengono traccia delle tue navigazioni, passando a veri e propri programmi incorporati nella pagina con tecnologia Java o ActiveX, fino alla possibilità di penetrare attraverso eventuali debolezze del browser, alla ricerca delle informazioni riservate, che tu digiti per accedere a siti o conservate nel tuo computer.

Per questi motivi, spesso, a scuola viene proposta una navigazione protetta. Gli stessi browser più avanzati hanno la possibilità di controllare le parole che devono essere tenute lontane dalla nostra navigazione, ma spesso non bastano. Immagini e parole offensive possono infiltrarsi facilmente e tentare di forzare le protezioni.

E' per questi motivi che vengono anche proposti browser alternativi, che "filtrano" in maniera efficace i siti più pericolosi e li allontanano dal tuo percorso.

Non rifiutare a priori tali sistemi di sicurezza, sia che ti vengano proposti nell'ambito scolastico, sia che ti siano suggeriti in famiglia.

Non considerarli come una censura medievale, ma accettali come strumento per aiutarti a non distrarti dallo studio, e a garantire la serenità a cui hai diritto.


Icona iDevice Completa queste frasi.
Metti le parole giuste nei buchi delle frasi:
Mentre navighi possono aprirsi delle pop up, che ti mostrano siti . Inoltre possono esserci programmi in Java o ActiveX pronti ad eseguire per la tua navigazione e per te. Garantire una navigazione protetta può comportare la a visitare qualche sito, ma ti consente di stare più tranquillo, a scuola come a casa.